E’ di fine maggio il primo via libera della Giunta regionale del Veneto che prevede l’apertura di un bando da 2 milioni di euro.

Il bando è destinato ai cittadini residenti in Veneto.

Nello specifico si tratta di un contributo a fondo perduto fino a 3.000 euro e fino al 50% delle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di un sistema di accumulo a servizio di impianti fotovoltaici domestici.

Accumulo fotovoltaico residenziale
Esempio di impianto di accumulo fotovoltaico residenziale

 

Saranno ammessi al contributo gli interventi realizzati e rendicontati entro dicembre 2019 e le spese sostenute a partire dal 1 gennaio 2019.

La delibera deve passare in III Commissione Consiliare e successivamente tornare alla Giunta per il via libera definitivo.

QUI il comunicato stampa: https://bit.ly/2I2Wpi6

Rimaniamo in attesa della pubblicazione del bando.

La realizzazione di un impianto fotovoltaico domestico oggi conviene ancora di più rispetto al periodo del Conto Energia in quanto i prezzi dei materiali sono scesi di molto, si può beneficiare della detrazione fiscale al 50% (fino al 31/12/2019) e c’è lo Scambio Sul Posto.

La nostra azienda può progettare ed installare un impianto di fotovoltaico e di accumulo di energia su misura per il fabbisogno del cliente.

Per un preventivo gratuito e senza impegno è sufficiente inviarci una mail: http://www.smartfuture.eu/it/contatti/